Cerca
  • baskeTrieste

VIRTUS PADOVA SCONFITTA: UNDER 18 ECCELLENZA ANCORA VITTORIOSI

Continua a rimanere nei piani alti della classifica l’Allianz Pallacanestro Trieste, nel campionato Under 18 Eccellenza: nel confronto del lunedì sera all’Allianz Dome, la Virtus Padova è stata sconfitta con il risultato di 81 - 59, al termine di un incontro dal sapore molto, ma molto particolare. 

Come disposto dalla FIP, è stato osservato un minuto di silenzio in onore di Kobe Bryant ad inizio partita e le due squadre hanno omaggiato ulteriormente lo storico campione NBA commettendo un’infrazione di 8 secondi per passare la metà campo e, successivamente, una di 24 secondi per andare al tiro, in ricordo dei due numeri di maglia indossati dall’ex stella dei Lakers. 

Tutta questa emozione si è poi tradotta in un rendimento contratto da parte delle due squadre durante il primo periodo: 10 - 10 il punteggio al termine della frazione inaugurale, poi è la Pallacanestro Trieste che effettua uno strappo importante, mettendo energia, intensità e grinta nella propria metà campo. Per Padova, Pellicano (21) cerca di sopperire alle difficoltà della sua squadra, ma sono i biancorossi che vanno avanti in maniera sensibile, portandosi sul 38 - 20 a metà match. Nella ripresa, contando sulle qualità di Longo (4 assist, 3 recuperi) e sulla presenza di Pieri (6/7 da due, 8 rimbalzi) e Sheqiri vicino al ferro, la Pallacanestro Trieste continua a collezionare un margine importante: i padroni di casa aumentano il vantaggio e vanno oltre i venti punti, Padova non riesce più a reagire e chiude il terzo periodo con un ritardo notevole. Anche Fantoma si mette in luce, nelle file del team triestino, e l’ultimo periodo serve solamente per certificare l’affermazione di Trieste, con il punteggio di 81 - 59. 

Queste le parole di coach Pecile a fine incontro: “E’ stata una partita dove certamente all’inizio abbiamo dimostrato l’emozione per quanto successo a un personaggio del calibro di Bryant. Tutti volevano dare il massimo e, dal secondo quarto in poi, è stato così: difficile fare sostituzioni, perché quando mi giravo in panchina vedevo tutti i ragazzi con lo sguardo acceso e la voglia di partecipare. Il rendimento è stato ottimo e ora ci attende una settimana di gran lavoro, perchè il prossimo impegno sarà l’importante trasferta a Venezia”. 

PALLACANESTRO TRIESTE - VIRTUS PADOVA   81 - 59

Allianz Pallacanestro Trieste: Serra 3, Cattaruzza 8, Fantoma 14, Venier 3, Arnaldo 8, Longo 11, Antonio 8, Finatti 4, Pieri 13, Sheqiri 9, Rolli, Zacchigna. All. Pecile

Antenore Virtus Padova: Fiore, Visone 7, Mazzonetto 6, Pellicano 21, Tognon 3, Stecca 6, Trentin 2, Rigato 8, Kamewe Sipeuwa 2, Baccaglini ne, Capetta 4. All. Seno

Parziali: 10-10; 38-20; 63-42



76 visualizzazioni

L'attività di baskeTrieste è resa possibile grazie alla

Fondazione colori.jpg

PI:01170670325

tel: +39 040 2650266

Via Locchi, 25 Trieste Italy 34123

©2019 di baskeTrieste. Creato con Wix.com