Cerca
  • zaninimatteo

UNDER 19, RIPRESA DA URLO CONTRO CASARSA

Affermazione netta, nel campionato Under 19 Gold, per i ragazzi biancorossi: Rolli e compagni salutano al meglio il ritorno in panchina di coach Andrea Mura, con un 107 - 53 contro la Polisportiva Casarsa.


A dir la verità, la formazione pordenonese regge bene per due quarti di gioco contro l’impatto fisico dei padroni di casa, che poi nella ripresa scappano definitivamente via grazie ad una continuità di rendimento notevole e ad una prestazione difensiva che racconta di un 65 - 22 nei secondi due quarti.

Ma andiamo per ordine: in casa Trieste ci sono Fantoma e Longo, anche se all’inizio la squadra di casa punta a dar palla sotto per sfruttare i centimetri di Sheqiri (26 punti, top scorer dei suoi) e Ius, che non tradiscono le aspettative. Casarsa è brava a controbattere con i punti della coppia Mazzeo - Lizzani ed al 10’ il punteggio recita 21 pari. Da questo momento in poi, però, la difesa comincia a funzionare in maniera eccellente: nel secondo periodo, infatti, i biancorossi concedono appena 10 punti in 10 minuti alla squadra di Bosini, che però continua a giocare senza timori reverenziali ma ha ovvie difficoltà nell’arginare uno Sheqiri davvero continuo (42 - 31).


Al rientro dagli spogliatoi, Trieste continua ad assicurare un rendimento alto grazie all’attenzione difensiva ed alle ripartenze: sotto la lucida regia di Rolli, tutti gli attaccanti ricevono palloni su palloni ed il regista classe 2004 trova anche il tempo di guardare il canestro (11 punti alla fine per lui). Una fiammata di Fantoma allarga ulteriormente il gap sul finire del terzo periodo e la partita va definitivamente in ghiacciaia: +35 al 30’, poi negli ultimi dieci minuti la squadra di Mura ha il merito di non mollare e onorare l’impegno fino alla fine. Casarsa, nonostante la buona volontà e la prestazione positiva di Zanet (13), non riesce ad opporsi e finisce con un 107 - 53 finale che ha dato modo a coach Mura di ottenere risposte concrete da tutti i giocatori scesi in campo.

PALLACANESTRO TRIESTE - POL. CASARSA 107 - 53

Allianz Pallacanestro Trieste: Bonano, Rolli 11, De Giuseppe, Comar 7, Fantoma 25, Longo 11, Anello 5, Ius 7, Sheqiri 26, Eva 7, Camporeale 6. All. Mura

Polisportiva Casarsa: Mazzeo 9, Lizzani 12, Fasan 5, Ciman, Maieron 2, Hushi 2, Cavazzoni 2, Sacilotto 2, Muzzo 4, Zanet 13, Modolo. All. Bosini

Parziali: 21-21; 42-31; 76-41

Arbitri: Wassermann e Longo





129 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti