Cerca
  • baskeTrieste

UNDER 14 ELITE, PERENTORIA AFFERMAZIONE SUL NUOVO BASKET PORDENONE

Partita dai due volti, ma che si conclude con un referto rosa per l’Allianz Pallacanestro Trieste nel campionato Under 14 Elite: i biancorossi ottengono una netta vittoria per 83 - 51 in casa contro il Nuovo Basket Pordenone, pur non potendo contare sull’head coach Novello. Al posto del capo allenatore, insieme a Giulio Gasparo, come tecnico siede sulla panchina biancorossa Davide Pensabene che si trova tra le mani una squadra che rispetta al meglio le regole difensive impostate da Novello e si porta sul +8 dopo il primo quarto. I biancorossi riescono a passarsi la palla in maniera buona in alcuni frangenti ed ottengono i risultati migliori, tanto che a metà gara siamo sul 47 - 20: Pordenone vive sulle iniziative di Anese (10/17 dal campo, 6/9 ai liberi, 12 rimbalzi) e Luca Catto (26 e 19 punti rispettivamente), ma serve a poco, perché comunque l’Allianz rimane sempre in controllo del punteggio. Rocchetti (11/18 al tiro, 2/3 in lunetta, 16 rimbalzi) è dominante nelle file biancorosse e viene ben assistito da Martucci, Osmani e Maniacco: quando però arrivano le distrazioni in difesa, Pordenone è brava ad approfittarne, ma in generale nella ripresa il divario va sempre vicino fra i venti ed i trenta punti. In transizione, l’Allianz è micidiale e, da qui, lo scarto finale di trentadue lunghezze con cui i biancorossi archiviano la pratica. PALLACANESTRO TRIESTE - NB2000 PORDENONE 83 - 51 Allianz Pallacanestro Trieste: Cinquepalmi 6, Campestrini 2, Cappelletta, Pertot, Peres 9, Moretti 4, Carpani, Osmani 12, Maniacco 11, Caponigro 4, Martucci 11, Rocchetti 24. All. Pensabene NB2000 Pordenone: Pituello ne, Desiderio, Cassin, Anese 26, Catto M., Vida, Pirera, Catto L. 19, Gnoato, Bortolus, Basso-Luca 6, Pierantoni. All. Paludetto Parziali: 20-12; 47-20; 66-38 Arbitri: Del Ben e Pangher


80 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti