Cerca
  • zaninimatteo

SERIE D, ESORDIO DIFFICILE CONTRO IL BOR

Esordio con sconfitta, per la Under 17 biancorossa che quest’anno ha il “doppio impegno” anche in Serie D: è subito una trasferta insidiosa per la squadra allenata da Stefano Comuzzo, che deve affrontare il Bor Radenska al Campo Primo Maggio.


Più esperti e scafati, i padroni di casa si prendono subito un buon margine grazie alla presenza di Strle sotto canestro e a un paio di triple di capitan Scocchi: Trieste va sotto 25-12 dopo 10’, poi Bittolo Bon e Gulli cercano di dare qualche spunto ai biancorossi, che comunque rimangono sotto anche nella seconda frazione.


Nel terzo quarto, si “accende” il play Obljubech (10 punti nel solo terzo periodo), che finalizza al meglio alcune azioni biancorosse. L’equilibrio è superiore, anche se il Bor sfrutta bene il vantaggio accumulato nei venti minuti iniziali: Gabriel Tercon, dopo aver trascinato i padroni di casa nel secondo quarto, è una presenza comunque importante. Il Bor amministra il margine e nell’ultimo periodo aumenta lo scarto fino al +32 finale con cui si conclude il match: una prima occasione da sfruttare per crescere e maturare, per i ragazzi della Under 17, che si sono trovati subito al cospetto di una prova “importante” in questo Girone Est della Serie D.


Coach Comuzzo a fine gara: "C'è un gap fisico molto evidente e questo ci costringe a giocare maggiormente di tecnica, un aspetto su cui dobbiamo molto migliorare. Chiaro, è questo il motivo per cui abbiamo scelto di fare questo tipo di campionato con la formazione Under 17 e, da questa partita, possiamo solamente accumulare esperienza e continuare nel nostro percorso di crescita".

BOR TRIESTE - PALLACANESTRO TRIESTE 78 - 46

Bor Radenska Trieste: Bole 4, Hollan 4, Zettin P. 9, Tercon G. 16, Crevatin 2, Mozina 6, Carcangiu 3, Zettin D. 4, Strle 7, Tercon D. 5, Lettieri 6, Scocchi 12. All. Krcalic

Allianz Pallacanestro Trieste: Millo 2, Deangeli, Dalibert, Obljubech 13, Cavinato, Vecchiet 4, Desobgo 4, Fantoma 11, Gulli 5, Bittolo Bon 7, Crnobrnja, Mueller. All. Comuzzo

Parziali: 25-12; 39-22; 60-39

Arbitri: Visintini A. e Visintini T.




254 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti