Cerca
  • baskeTrieste

SCONFITTA DI MISURA PER TRIESTE NEL CAMPIONATO UNDER 14 ELITE

Sconfitta dolorosa, nel campionato Under 14 Elite, per l’Allianz Pallacanestro Trieste: i ragazzi di Francesco Novello devono piegarsi al cospetto della 3S Cordenons con un ultimo quarto davvero rivedibile. Alla seconda partita in due giorni, i biancorossi non brillano in attacco, ma riescono ugualmente a stare avanti nel punteggio durante il primo periodo (12 - 10): nella seconda frazione, le cose per i ragazzi di Novello migliorano, con 28 punti segnati ed un margine che arriva in doppia cifra. Sembra che la gara sia incanalata in maniera abbastanza decisa, ma comunque il team pordenonese è bravo a rimanere in scia ed a non farsi travolgere da Trieste: dopo aver concluso sul +13 il terzo quarto, però, la formazione di casa accusa un brusco calo. Senza più benzina nel motore, i biancorossi subiscono un perentorio 10 - 25 che corona un’esaltante rimonta da parte 3S: il team di Celotto riesce ad impattare nel punteggio e poi a portarsi avanti di due, fino al 64 - 66 conclusivo. Decisamente non soddisfatto il tecnico di Trieste, Francesco Novello: “Chiaramente giocare con ritmi così serrati, a quest’età, è molto complicato. Personalmente, però, sono deluso perché la mia convinzione è che dove non arrivano le energie fisiche spesso si sopperisce con voglia e testa. Abbiamo costruito un vantaggio in doppia cifra ma, in quattro minuti di gioco, lo abbiamo vanificato adagiandoci sugli allori e non pareggiando la loro intensità: ci concentriamo ancora troppo sulle decisioni arbitrali piuttosto su quanto facciamo in campo, non sono assolutamente soddisfatto di come la squadra ha reagito alle difficoltà… nella vita solitamente si reagisce con l’orgoglio, noi non l’abbiamo fatto e possiamo dire che ora dobbiamo recuperare energie mentali e capire per bene che cosa non ha funzionato nelle ultime partite”. PALLACANESTRO TRIESTE - 3S CORDENONS 64 - 66 Allianz Pallacanestro Trieste: Cinquepalmi 7, Cappelletta, Pertot, Peres 4, Valli 9, Moretti 4, Maggio 2, Carpani 2, Osmani 15, Maniacco 3, Martucci 4, Rocchetti 14. All. Novello Intermek 3S Cordenons: Sellan, Bortolus, Salvadori 7, Surbone 6, De Giorgi, Baruzzo 17, Spera 3, Mucin 17, Evans 6, Gasparotto 10. All. Celotto Parziali: 12-10; 40-25; 54-41 Arbitro: Romanut

14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti