Cerca
  • baskeTrieste

IL LOCKDOWN NON FERMA I BIANCOROSSI

Anche in tempo di “lockdown”, le giovanili del BaskeTrieste e di Allianz Pallacanestro Trieste non si sono di certo fermate: fervida l’attività, sia pur online e ognuno a casa propria, dei giovani biancorossi che, guidati dal consueto entusiasmo dello staff, si sono dati più che da fare anche in questi mesi di marzo ed aprile. Sedici i gruppi impegnati nelle attività, dai baby 2015 fino agli Under 18, ai quali vengono proposti esercizi stabiliti dai coach assieme ai preparatori fisici.

Non solo allenamenti online: settimanalmente vengono organizzate videoconferenze con i giocatori della Serie A per parlare ed interagire con i giovani cestisti biancorossi, oltre a svariati video di challenge e sfide  divertenti proposti dagli istruttori. Tante, anche, le “ospitate” proposte con tecnici di categorie senior nazionali ed internazionali, psicologi dello sport, nutrizionisti e preparatori fisici provenienti da realtà di alto livello.

Per quanto riguarda la comunicazione, sempre molto attivi i profili social di BaskeTrieste, con Facebook ed Instagram ad “animare” le giornate dei giovani atleti: una diretta Facebook alla settimana con personaggi nel mondo della palla a spicchi, le “interviste doppie” rivolte alle famiglie dei giocatori e dello staff e molte altre iniziative come video di allenamenti filmati da casa e l’utilizzo della APP HomeCourt per migliorare palleggio, agilità e tiro.

Insomma, in casa BaskeTrieste non ci si ferma affatto, in questo periodo: il divertimento, sia pur da casa, è appena iniziato e tutta la società “freme” in attesa di rientrare sul parquet.

Queste le parole dei responsabili del settore giovanile. Andrea Pecile: “Il nostro intento è certamente stimolare la curiosità e lo sperimentare cose nuove, per alimentare la passione che tutti i nostri ragazzi hanno ancora e tenere viva la fiammella dell’amore per il basket”.

Davide Pensabene: “Un periodo di stop trasformato in una grande opportunità. Abbiamo utilizzato i nostri canali per confrontarci con personaggi del calibro di Marco Legovich, assistant coach della prima squadra, con lo psicologo dello sport Luca De Rose e, nei prossimi giorni, con il responsabile di NBA Junior League Alex Sarama e addirittura il preparatore atletico dell’Hapoel Gerusalemme, Roberto Iezzi. Tutti i gruppi stanno lavorando moltissimo, con il nostro supporto, e oltretutto stiamo organizzando degli allenamenti in comune con altre società amiche fuori regione come Novipiù Campus Piemonte e Virtus Padova”.



150 visualizzazioni

L'attività di baskeTrieste è resa possibile grazie alla

Fondazione colori.jpg

PI:01170670325

tel: +39 040 2650266

Via Locchi, 25 Trieste Italy 34123

©2019 di baskeTrieste. Creato con Wix.com