Cerca
  • baskeTrieste

GIOVANILI, AL "ZANATTA" UNA GRANDE ESPERIENZA

Si è conclusa nel weekend la ventitreesima edizione del Memorial “Andrea Zanatta”, tenutasi dal 1 al 4 luglio tra Venezia, Mestre e Treviso.

Anche Pallacanestro Trieste e BaskeTrieste hanno arricchito questa manifestazione con la presenza del team Under 14 guidato da Francesco Novello: quindicesima piazza finale per i giovani biancorossi, che però hanno mostrato confortanti progressi nell’arco della singola manifestazione.

Dopo aver iniziato con una sconfitta 84 - 57 contro la Virtus Padova, i biancorossi perdono 69 - 60 il match contro Forlì e 60 - 93 quello contro la BluOrobica Bergamo. L’ultima gara, contro il Rucker San Vendemiano, finisce con un 79 - 55 a favore dei triestini contro il team veneto; Francesco Novello commenta così l’esperienza: “Sono molto contento di aver avuto l’opportunità di guidare questo gruppo in un torneo così importante. I ragazzi hanno messo sul campo tutto quello che avevano, ci siamo distinti per carattere e siamo usciti da questa manifestazione con la consapevolezza di avere delle qualità, che magari non riusciamo sempre ad esprimere o che esprimiamo a corrente alternata anche nella stessa gara. Direi che molti giocatori hanno mostrato evidenti miglioramenti in soli quattro giorni di torneo, con un legame del gruppo che è aumentato giorno dopo giorno, tramandandoci un’esperienza incredibile: c’è tanto lavoro da fare, ma siamo disposti a farlo e siamo pronti a tornare nel 2021/2022 con ancora più voglia e fame, sperando di ottenere qualche risultato in più”.



83 visualizzazioni0 commenti